Lo scopo di questo studio era di determinare se la radiazione di un telefono cellulare esercita una influenza (o no) sul corpo umano.

Come il corpo umano è costituito da acqua di circa 75%, il laboratorio ha deciso di condurre questo studio con acqua potabile. Secondo le loro esperienze, l'acqua si presta meravigliosamente per la preparazione di dati informativi.

Qui di seguito il campione senza GOLD CHIP verrà designato come prelievo A. Per tutti i test di questo studio, l'acqua di rubinetto del laboratorio (Germania) è stato esposto per 20 minuti (stand-by) alle radiazioni provenienti da un telefono cellulare.

L'immagine mostra la struttura cristallina di quest'acqua prima dell'irradiazione. Per questo studio un telefono cellulare Nokia (fornitore Deutsche Telekom) è stato utilizzato.

> seria d'immagini: prelievo A